Primavera Missionaria News. Dal 1953 la voce di San Gaspare nel mondo

La coroncina del Preziosissimo Sangue di San Gaspare

di Giacomo Manzo

L’8 dicembre 1808 don Francesco Albertini, il direttore spirituale di San Gaspare e il suo grande ispiratore, fondò la Pia Adunanza del Preziosissimo Sangue, che poi divenne Arciconfraternita e ancora poi, sotto la guida di don Giovanni Merlini, Pia Unione del Preziosissimo Sangue e, infine, dopo il Concilio Vaticano II, Unione Sanguis Christi – USC. Dunque a dicembre ricorre il nostro compleanno, di questa grande famiglia che riunisce missionari, sacerdoti, suore, famiglie, laici e altri gruppi e associazioni che desiderano conoscere, vivere e diffondere la spiritualità del Sangue di Cristo come spiritualità dell’amore supremo della vita donata agli altri e della gioia che ne consegue.
Il 1° gennaio, poi, si celebra la festa dell’Ottava di Natale, che per il rito romano è associata alla solennità di Maria Madre di Dio. Si ricorda, infatti, la prima effusione di sangue di Gesù nella circoncisione, il rito che lo incorpora nel popolo di Dio. Per noi cristiani la circoncisione è quella del “cuore”, ossia il battesimo (cfr. Rm 2,28-29; Col 2,11-12). Ma è significativo che, proprio nel giorno di inizio dell’anno civile, celebriamo l’inizio della cosiddetta Via Sanguinis, cioè del cammino delle sette effusioni di sangue di Gesù che comincia con la circoncisione. La Coroncina del Preziosissimo Sangue è la preghiera che ci permette di meditare e contemplare proprio questa “via dell’amore nel sangue di Gesù” e fu scritta dallo stesso Albertini, quando si ritirò per gli esercizi spirituali nella chiesa della Santissima Trinità della Missione a Monte Citorio in Roma, oggi scomparsa.
Come Primavera Missionaria abbiamo realizzato questa nuova “Coroncina del Preziosissimo Sangue” che noi abbiamo chiamato “di San Gaspare”. Infatti, al centro della coroncina puoi trovare l’ovale con raffigurato il Santo missionario del Sangue di Cristo. Inoltre, in tutti i grani più grandi che indicano la recita del Padre nostro vi è l’incisione dei segni delle effusioni del Sangue di Cristo e della sua passione e il filo rosso che unisce i vari grani indica il percorso della Via Sanguinis. Insieme alla Coroncina c’è anche il foglio pieghevole, tascabile e ben leggibile con le preghiere dei Misteri delle sette effusioni e le litanie del Sangue di Cristo.
Iniziamo il nuovo anno con il desiderio di meditare e contemplare questo grande “mistero d’amore” di Gesù Cristo per noi per più conoscerlo, amarlo e seguirlo nella nostra vita.

Condividi          

Editoriale

Password

Vita

Vita

Ogni vita umana ha un valore…

Colloqui con il padre

Altri in evidenza

Altri in evidenza

NSDS Marzo-Aprile 2023

Ultimo numero

Nel Segno del Sangue

La nostra voce forte, chiara e decisa sulla società, sul mondo, sull’attualità, sulla cultura e soprattutto sulla nostra missione e vita spirituale come contributo prezioso alla rinascita e allo sviluppo della stessa Chiesa.

Abbonati alle nostre riviste

Compila il modulo on-line con i tuoi dati e riceverai periodicamente il numero della rivista a cui hai deciso di abbonarti.

Le nostre riviste

Primavera Missionaria: il bollettino di S. Gaspare
Nel Segno del Sangue: il magazine di attualità dell’USC
Il Sangue della Redenzione: la prestigiosa rivista scientifica.

Copertina Primavera Misionaria
Copertina Nel Segno del Sangue
Copertina Il Sangue della Redenzione