Primavera Missionaria News. Dal 1953 la voce di San Gaspare nel mondo

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Da Redazione

Quest’anno la settimana di preghiera per l’unità dei cristiani ha come tema un versetto tratto dal libro del profeta Isaia. Il testo fa riferimento al grande problema della riduzione della fede a semplice religione, culto, formalismo. Si tratta del cosiddetto “divorzio” tra la fede e la vita. Fede e vita non possono non stare insieme. La fede senza la vita è ipocrisia, la vita senza la fede è vanità, nulla. Papa Francesco recentemente ha detto: «La giustizia del cuore, in tutta la Bibbia, è sempre con Dio e con il prossimo.
Vanno insieme. Ossia adorare e servire, adorare e aiutare. Chi aiuta soltanto e non adora è un ateo buono, niente di più. Chi adora e non aiuta, è un cinico, un bugiardo. Le due cose vanno insieme.
E dobbiamo lottare per questo, che la nostra fede si faccia opere e che le nostre opere ci portino alla fede. È un circolo».
Se Isaia condanna senza mezzi termini l’ipocrisia, la violenza, l’avidità e la prepotenza, mette però anche in guardia dall’illusione di diventare giusti senza l’aiuto del Signore, senza la liturgia, senza la preghiera.
Ecco perché Isaia è profeta, perché vede al di là delle apparenze, delle mode, delle ideologie del momento. Bisogna rimediare a questo divorzio tra fede e vita, tornando con tutto il cuore all’obbedienza al Signore, alla fede che si rende operosa per mezzo della carità (Gal 5,6).
Gennaio è il mese della pace, dell’unità e della Parola di Dio. Celebriamo, infatti, il 1º gennaio la Giornata mondiale della Pace, dal 18 al 25 la settimana dell’Unità e il 22 gennaio anche la Domenica della Parola di Dio. Chiediamo come sempre lo Spirito Santo in questo tempo. Il nostro peccato originale ha prodotto Caino e tanti altri esempi in cui si vede l’inclinazione violenta a distruggere l’altro quando è diverso da noi. Ma se il peccato ci obbliga a volerci conformi, lo Spirito Santo invece è generatore di diversità, di pluralità.
Infatti è lo Spirito che dona i carismi ed essi sono tutti diversi l’uno dall’altro. Dai carismi nasce la Chiesa, che è un corpo, con membra diverse tenute insieme dall’unità.

Condividi          

Editoriale

Password

Perché

Perché

Perché non ci lasciamo guidare…

Colloqui con il padre

Altri in evidenza

Altri in evidenza

NSDS Marzo-Aprile 2023

Ultimo numero

Nel Segno del Sangue

La nostra voce forte, chiara e decisa sulla società, sul mondo, sull’attualità, sulla cultura e soprattutto sulla nostra missione e vita spirituale come contributo prezioso alla rinascita e allo sviluppo della stessa Chiesa.

Abbonati alle nostre riviste

Compila il modulo on-line con i tuoi dati e riceverai periodicamente il numero della rivista a cui hai deciso di abbonarti.

Le nostre riviste

Primavera Missionaria: il bollettino di S. Gaspare
Nel Segno del Sangue: il magazine di attualità dell’USC
Il Sangue della Redenzione: la prestigiosa rivista scientifica.

Copertina Primavera Misionaria
Copertina Nel Segno del Sangue
Copertina Il Sangue della Redenzione